Ecco una ricetta di dolci senza burro adatta a tutti: I Biscotti con Farina di Riso Senza Burro!

Adatti a tutti perchè oltre ad essere leggeri e buoni ,sono dei biscotti senza glutine e senza lattosio!

Questi biscotti senza burro sono veramente friabili grazie all’utilizzo della farina di riso.

La farina di riso ha una consistenza molto fine e quindi è più difficile da impastare rispetto ad altre farine.

Se doveste trovarvi in difficoltà a compattare l’impasto vi consiglio di aggiungere un uovo.

Perfetti per diabetici e per chi vuole rimanere in forma perchè oltretutto sono biscotti senza zucchero! Come dolcificante ho usato il miele!

I Biscotti con Farina di Riso renderanno le vostre colazioni e merende leggere, sane e gustose!

Non vedete l’ora di provarli? Allora mani in pasta e prepariamo insieme i  Biscotti con Farina di Riso Senza Burro!

Biscotti con Farina di Riso Senza Burro

dolci senza glutinericette senza lattosio

PREPARAZIONE:

  1. In una ciotola unite la farina, la fecola, la vanillina e il lievito.
  2. Unite l’uovo, l’olio e il miele.
  3. Grattugiate la buccia di un limone e un’arancia e aggiungetela al composto.
  4. Iniziate ad impastare fino ad ottenere un impasto compatto.
  5. Stendete la pasta spessa 1 cm e ricavate i biscotti con le formine.
  6. Infornate i biscotti con farina di riso senza burro a 180° per circa 8/10 minuti.

Trovate questa ricetta e tante altre golosità nella sezione Biscotti senza Burro di “Dolci Senza Burro” , cliccando sul link!

Continua a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook e sulla mia pagina Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette di Dolci Senza Burro!

Biscotti con farina di riso senza burro-Dolci senza burro

(Visited 169 times, 1 visits today)

67 Comments

  1. Martina 5 Ottobre, 2013 at 8:08 pm

    Ciao,complimenti per tutte queste squisitezze,molto facili belli e spero buoni,ma dall’aspetto penso proprio di si:)una domanda per i biscottini con farina di riso senza burro,posso utilizzare la farina integrale?:)
    Grazie mille
    Mimmi;)

    Reply
    1. federica constantini 6 Ottobre, 2013 at 8:33 am

      Ciao Martina, ti ringrazio per i complimenti e ti assicuro che i miei dolci oltre ad essere belli sono molto molto buoni! Provare per credere! Per quanto riguarda la farina integrale la puoi utilizzare tranquillamente, anche se credo che il risultato cambi leggermente in quanto la farina integrale è più corposa rispetto a quella di riso!Ma provare in cucina non fa mai male, anzi fammi sapere come ti vengono che cosi provo anche io! Federica

      Reply
  2. Isa 13 Ottobre, 2013 at 3:43 pm

    Ma riescono ad impastarsi tutti gli ingredienti con soli 50g di olio…?mica ci vorrebbe qualche ovetto? 😛

    Reply
    1. federica constantini 13 Ottobre, 2013 at 4:17 pm

      Si Isa tranquilla, si impastano benissimo solo con l’olio! Se poi vuoi aggiungere un uovo fai pure, ma anche senza vengono benissimo! Fammi sapere! Federica

      Reply
  3. Isa 14 Ottobre, 2013 at 1:46 pm

    Grazie Federica, li provo oggi stesso e ti faccio sapere! 😉
    ps: scusa se nel commento precedente la faccina mi è venuta prima della fine domanda, ma questo pc portatile a volte fa scherzetti…!

    Reply
  4. Isa 14 Ottobre, 2013 at 1:47 pm

    Questa volta nn è colpa del pc!!! anche all’altro commento la faccina si è piazzata dove ha voluto…ahahah

    Reply
  5. Martina 30 Ottobre, 2013 at 8:41 pm

    Posso usare al posto dello zucchero la stevia??:)

    Reply
  6. Patty 18 Novembre, 2013 at 11:27 am

    Ciao che belli questi biscotti, sono tentata di provarli, puoi darmi consiglio per una versione al cacao, tolgo un po’ di farina di riso e aggiungo cacao in polvere? ma quanto?

    Reply
    1. federica constantini 19 Novembre, 2013 at 10:56 pm

      Ciao Patty! Puoi aggiungere all’impasto 30 gr. di Cacao Amaro! Fammi sapere come vengono in questa nuova versione! Federica

      Reply
  7. Patrizia 9 Dicembre, 2013 at 10:02 am

    Ho fatto i biscotti con la farina di riso nella versione a occhio di bue, cioè con la marmellata in mezzo a due biscotti, uno intero l’altro col buco al centro. Al posto dell’uovo intero ho messo 2 tuorli. Sono venuti eccellenti e sono stati apprezzati da tutti, specialmente da una mia amica intollerante al glutine. Grazie per queste ricette!

    Reply
    1. federica constantini 10 Dicembre, 2013 at 11:34 pm

      Ciao Patrizia! Sono felice che i biscotti siano venuti bene e siano stati apprezzati! Grazie per i complimenti per le mie ricette! Spero che continuerai a seguirmi! Federica

      Reply
  8. Giovanna 20 Gennaio, 2014 at 3:39 pm

    Provati e mangiati..ero veramente scettica e li ho fatti solo per accontentar la suocera che si lamenta dei soliti biscotti che faccio (ricetta ottima rubata alla sorella pasticcera) proprio perchè hanno il burro che fa male..
    Invece sono proprio buoni e non gommosi come altri senza burro che ho provato a fare negli anni. Ho fatto anche la tua torta di mele e ricotta.. ottima anche quella. Brava!

    Reply
    1. federica constantini 20 Gennaio, 2014 at 10:28 pm

      Ciao Giovanna! Sono felice che entrambe le ricette ti siano piaciute! E’ sempre un piacere sapere che i miei dolci senza burro siano apprezzati e tolgano lo scetticismo 😉 Spero continuerai a seguirmi e realizzare altre ricette1 Federica

      Reply
  9. tiziana 2 Febbraio, 2014 at 9:04 pm

    🙁 Anche qui ho fatto fiasco sarà perchè anche qui ho fatto fiasco sarà perchè anche qui ho dimezzato le dosi? In bocca rimane un che di farinoso uffi

    Reply
  10. tiziana 2 Febbraio, 2014 at 9:19 pm

    P.s posso sostituire la farina di riso con quella normale?

    Reply
  11. silvia 9 Febbraio, 2014 at 9:39 pm

    ciao, ho seguito tutte le dosi… pero’ quando stendo la pasta mi si appiccica troppo al piano… ho messo un altro po’ di farina ma mi pare che la situazione non cambi… non è che l’impasto va messo per un po’ in frigo per rassodarsi?

    Reply
    1. federica constantini 9 Febbraio, 2014 at 9:53 pm

      Silvia è molto friabile perchè la farina di riso è poco consistente. Va lavorato bene. Puoi provare anche a metterlo in frigorifero. Io di solito lo lavoro e vengono perfetti. Fammi sapere se riprovi! Federica

      Reply
      1. Maria 8 Marzo, 2014 at 7:03 am

        Anche io ho avuto molta difficoltà a stendere la pasta tant’è’ che alla fine l’ho appiattita con le mani (ho aggiunto ancora un po’ di farina 0). Questo ha comportato che è rimasta più spessa del cm. che avrebbe dovuto essere. Penso che in realtà ciò abbia salvato la riuscita dei biscotti: non si sono rotti e sono davvero buonissimi. Grazie

        Reply
        1. federica constantini 9 Marzo, 2014 at 4:21 pm

          Già, la farina di riso è più difficile da impastare! L’importante è che siano venuti buoni! Federica

          Reply
  12. silvia 10 Febbraio, 2014 at 8:55 am

    SCUSA FEDERICA, QUANDO LI HO SFORNATI LI HO FATTI RAFFREDDARE PRIMA DI STACCARLI,MA QUANDO HO PROVATO A STACCARLI MI SI ROMPONO FRA LE MANI… POSSO SAPERE PER FAVORE DOVE HO SBAGLIATO?

    Reply
  13. Carmen 5 Marzo, 2014 at 8:40 am

    Bravissima, sicuramente li farò!!!

    Reply
  14. rosa 6 Marzo, 2014 at 5:41 pm

    Sera, ho provato ora a fare questi biscotti, ma l’impasto è risultato troppo friabile si spezzava, sono riuscita alla bene e meglio a unirlo, non ho potuto stendere e fare le formine…cosa potevo fare??? ho dovuto aggiungere un pò di olio ancora…ora sono in forno bho vediamo cosa è uscito grazie

    Reply
    1. federica constantini 7 Marzo, 2014 at 9:44 pm

      Buonasera Rosa, la farina di riso è molto meno corposa rispetto ad altre farine e quindi più difficile da impastare. Come sono venuti? Federica

      Reply
  15. rosa 11 Marzo, 2014 at 2:11 pm

    Buoni ma non sono riuscita a dare delle forme ho dovuto aggiungere altro olio se mettessi un po’ di mandorle sembrerebbero cantucci 😉

    Reply
    1. federica constantini 11 Marzo, 2014 at 9:32 pm

      Ciao Rosa! Sono contenta che siano venuti buoni. La farina di riso essendo poco consistente è più difficile da lavorare 😉 Federica

      Reply
  16. silvia 5 Aprile, 2014 at 10:11 am

    CIAO HO PROVATO A RIFARE I BISCOTTI.. QUESTA VOLTA L’IMPASTO E’ STATO LAVORABILE MA UNA DOMANDA: ALLA FINE DEVONO VENIRE MORBIDI O CROCCANTI? NO PERCHE’ A ME SONO VENUTI MORBIDI DENTRO….. ATTENDO RISPOSTE…:-))

    Reply
  17. silvia 5 Aprile, 2014 at 10:45 am

    PUO’ DIPENDERE DALLA QUANTITà DI LIEVITO? SONO CRESCIUTI MOLTO IN EFFETTI… MA SE INVECE LO ELIMINO PROPRIO?

    Reply
  18. silvia 7 Aprile, 2014 at 6:08 pm

    qualcuno puo’ rispondermi? grazieeeeeeeeee

    Reply
    1. federica constantini 8 Aprile, 2014 at 5:09 pm

      Eccomi Silvia! Scusami! Si puoi eliminarlo il lievito o metterne giusto una punta. Ma comunque la dimensione dipende anche da che spessore li hai dato alla pasta quando l’hai stesa. Ti sono piaciuti? Federica

      Reply
  19. silvia 10 Aprile, 2014 at 8:28 pm

    io li ho fatti di 1 cm come è scritto nella ricetta ,anzi forse meno di 1 cm…. ma non sono venuti croccanti….sono cresciuti troppo… allora forse ho pensato che dipenda dal lievito…. che faccio? li riprovo eliminando il lievito?

    Reply
    1. federica constantini 15 Aprile, 2014 at 7:13 pm

      ciao Silvia! Può dipendere anche dalla grandezza dei biscotti, io ho usato delle formine molto piccole 😉 Fammi sapere se li rifai 😉 Federica

      Reply
  20. Guenda 24 Maggio, 2014 at 4:49 pm

    E’ la prima volta che utilizzo la farina di riso; sono cascata sula ricetta a “caso” e sono super soddisfatta;
    io ho aggiunto anche mandorle tostate tritate e un goccio di latte di riso che mi ha permesso una buona amalgama…e colpo di scena…non appiccicano al piano di lavoro quando li stendo…niente bisogno di farina supplementare…yea!!!si rimpastano bene. Sono friabili come con tanto burro…ottimi; peccato che il mio piccolino di 1 anno e mezzo non riescie a mangiarli da solo…
    grazie per la ricetta. Amo le ricette sempici!!!

    Reply
    1. federica constantini 27 Maggio, 2014 at 8:29 pm

      Ciao Guenda! Sono felice che i biscotti ti siano venuti bene e soprattutto ti siano piaciuti! Ora che mi hai trovato spero continuerai a seguirmi!! Fammi sapere se provi altre ricette! Federica 😉

      Reply
  21. Miriam 29 Luglio, 2014 at 6:37 am

    Impasto difficile da gestire: essendo moooolto granuloso ho preferito dare forma direttamente nei pirottini. Poi ho aggiunto la marmellata all’albicocca. Che dire? Uno spettacolo!!!!! Altro che burro… Questi biscotti delizieranno le mie colazioni e non solo… 😉

    Reply
    1. federica constantini 5 Agosto, 2014 at 9:28 pm

      Ciao Miriam! Purtroppo la farina di riso ha poca consistenza ed è più difficile da impastare! Sono felice che siano venuti bene e i siano piaciuti! Fammi sapere se provi altre ricette 😉 Federica

      Reply
  22. Valentina 10 Ottobre, 2014 at 4:46 pm

    Ciao !!! Oggi ho provato a fare questi biscotti … buonissimi !! Per impastare meglio ho aggiunto un pó di latte di soia e non ho messo l’uovo

    Reply
    1. federica constantini 10 Ottobre, 2014 at 5:31 pm

      Ciao Valentina!! Sono felice che siano venuti bene e ti siano piaciuti!! Federica

      Reply
  23. arianna 21 Gennaio, 2015 at 10:12 am

    ciao!!!!!!!! io ti ADORO ho provato tante ricette e sono buonissime oltretutto per me che sono perennamente a dieta!!!! 🙁 voglio fare questi biscotti per la mia colazione!!! volevo chiederti se invece della fecola posso mettere la Maizena e invece della farina di riso posso mettere quella normale!!!!! ciaooooooooo

    Reply
    1. Federica Constantini 23 Gennaio, 2015 at 11:28 am

      Ciao Arianna!!! Grazie mille che bel messaggio!! Sono felice che le mie ricette ti piacciano! Puoi farli tranquillamente con la maizena! Il risultato non cambia! Fammi sapere!

      Reply
  24. stefania 7 Febbraio, 2015 at 2:40 pm

    ciaooo!!! io ho provato quelli integrali e sono buonissimi e adesso volevo provare questi ma l’impasto si dee fare in una ciotola o anche con la planetaria si può fare?? e poi l’impasto deve riposare in frigo?? grazie mille 🙂

    è stato un piacere trovare la tua pagina e delle ricette buonissime pur senza burro e derivati 😛

    Reply
    1. Federica Constantini 7 Febbraio, 2015 at 4:20 pm

      Ciao Stefania! Grazie per i complimenti e spero continuerai a seguirmi! Io questo impasto l’ho fatto a mano! Può riposare o puoi usarlo subito! A te la scelta! Fai conto che la farina di riso è molto fine quindi un pò più difficile da compattare! Fammi sapere Federica

      Reply
      1. stefania 7 Febbraio, 2015 at 8:14 pm

        grazie mille!!
        per avermi risposto…ok allora li farò a mano molto probabilmente domani 😉 certo appena li faccio ti faccio sapere e comunque ti continuo a seguire anche su fb perchè fai ricette deliziose e semplici 😉

        Reply
          1. stefania 13 Febbraio, 2015 at 8:48 pm

            ciao Federica 🙂 biscotti fatti sono buoni ma preferisco quelli integrali 😉

          2. Federica Constantini 16 Febbraio, 2015 at 10:52 pm

            Sicuramente quelli integrali sono più gustosi! Potresti provare a fare questi con la farina di riso e farcirli! Federica

  25. stefania 17 Febbraio, 2015 at 8:50 am

    grazie federica ottima idea proverò a farli con ripieno di marmellata 😉

    Reply
  26. patri 23 Febbraio, 2015 at 4:25 pm

    a me sono venuti benissimo. li ho spennellati con acqua e miele e li ho cosparsi con zucchero di canna. buonissimi !!!!!!

    Reply
  27. Emanuela 5 Marzo, 2015 at 7:07 am

    Oggi provo a farli, ma al posto dell’uomo aggiungo una banana. Ti farò sapere il risultato

    Reply
  28. sara 25 Maggio, 2015 at 11:06 am

    Ciao Federica, la tua ricetta mi sembra molto interessante e vorrei provarla, solo mi manca a casa il miele ed eventualemnte lo posso sostituire con lo zucchero di canna?

    Reply
    1. Federica Constantini 25 Maggio, 2015 at 8:38 pm

      Ciao Sara! certo metti lo zucchero al posto del miele! Fammi sapere!

      Reply
  29. Rita 28 Settembre, 2015 at 1:49 pm

    Ciao Federica
    Complimenti per la ricetta ,fatti tre gg fa….e già finiti ,sono veramente
    Ottimi.
    Ora con lo stesso impasto voglio provare a fare le raviole con la marmellata dentro …spero non si rompano.
    Buona giornata

    Reply
    1. Federica Constantini 28 Settembre, 2015 at 10:48 pm

      Ciao Rita! Sono felice che ti siano piaciuti!! Fammi sapere se provi le raviole!Federica

      Reply
  30. Francesco 31 Ottobre, 2015 at 1:18 pm

    Ciao Federica! Ho preparato i tuoi biscotti ieri sera, e devo dire che son venuti davvero buoni! Non ho avuto alcun problema con la consistenza dell’impasto, che è risultato omogeneo e facilmente malleabile 🙂 L’unica cosa è che forse restano un po’ farinosi al gusto, ma credo che ciò dipenda dalla farina di riso 🙂 Grazie, sicuramente li rifarò! 🙂

    Reply
    1. Federica Constantini 1 Novembre, 2015 at 9:39 pm

      Ciao Francesco! Si esatto è la farina di riso! Fammi sapere se provi altre ricette 😉

      Reply
  31. Laura 5 Agosto, 2016 at 1:03 pm

    Ciao Federica,
    Trovo la tua ricetta molto interessante e mi chiedevo se si potesse sostituire la farina di riso con quella di mandorle.Pensi che l’impasto possa tenere?
    Grazie in anticipo e complimenti per il tuo blog 🙂

    Reply
    1. Federica Constantini 5 Agosto, 2016 at 11:36 pm

      Ciao Laura! Grazie mille per i complimenti! Puoi farlo tranquillamente! Utilizzando però la farina di mandorle la consistenza cambierà e sarà più granulosa e compatta per le mandorle.

      Reply
  32. Ilaria 4 Ottobre, 2016 at 1:06 pm

    Ciao , complimenti per i tuoi dolci , vorrei chiederti per al posto dei 2 cucchiai di miele posso mettere 2 cucchiai di stevia .. andrebbe bene lo stesso ?

    Reply
  33. Rosangela 30 Ottobre, 2016 at 10:22 am

    Ciao, al posto dell’uovo cosa posso usare?

    Reply
  34. Nicola 27 Gennaio, 2017 at 7:32 pm

    Credo che ci sia un errore nella ricetta: 80g di olio sono eccessivi e nella preparazione non viene specificato quando mettere il miele (che secondo me 2 cucchiai sono pochi).
    Ciao fammi sapere! 🙂

    Reply
    1. Federica Constantini 28 Gennaio, 2017 at 9:24 am

      Ciao Nicola. 80 g di olio sono giusti, come puoi leggere già altre persone li hanno provati e sono venuti 😉 Se hai incontrato qualche difficoltà nell’impastare è dovuto alla farina di riso che è molto fine! Per quanto riguarda il miele puoi aumentare le quantità, quello dipende dai gusti 😉 Fammi sapere!

      Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *