• Il Biancomangiare è un dolce al cucchiaio siciliano di dolci senza burro

Biancomangiare alla Mandorla

Il Biancomangiare è un dolce al cucchiaio tipico della mia amata Sicilia!

Il nome deriva proprio dagli ingredienti bianchi e candidi che vengono utilizzati.

In Sicilia ci sono diverse versioni del biancomangiare. C’è chi aggiunge la cannella, il miele o il limone, ma l’ingrediente principale rimane la mandorla!

Questa è la ricetta originale che mi prepara la mia nonna siciliana che prevede l’utilizzo del latte di mandorla, mandorle a scaglie, amido e vaniglia.

Io non ho utilizzato lo zucchero dal momento che il latte di mandorla è già dolce, ma se volete potete aggiungerlo!

Inoltre avendo utilizzato il latte di mandorla si tratta di un dolce senza lattosio!

Ho rivisitato la presentazione del  biancomangiare servendo il dolce su una base di savoiardi imbevuti nella malvasia e spolverando la superficie con la granella di pistacchio e scaglie di cioccolato!

Provate questa ricetta senza burro siciliana e rimarrete stupiti dallo splendido risultato!

Trovate questa ricetta e tante altre golosità nella sezione Dolci al Cucchiaio di “Dolci Senza Burro”, cliccando sul link!

Continua a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook , pagina Twitter e canale Youtube per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette di Dolci Senza Burro!

Biancomangiare alla Mandorla

ricette senza lattosioTutte le ricette di dolci senza uova di dolci senza burro

Biancomangiare, un dolce siciliano di Dolci Senza Burro

Valutazione Ricetta

  • (0 /5)
  • (0 Valutazione)

Il Biancomangiare è un dolce al cucchiaio siciliano di dolci senza burro

Instructions

  • 1. Mettete in un pentolino il latte di mandorla, la stecca di vaniglia e l'amido di mais.
  • 2. Mescolate per far sciogliere l'amido.
  • 3. Cuocete a fuoco basso continuando a mescolare fino a quando la crema non si sarà addensata.
  • 4. Spegnete dal fuoco e lasciate raffreddare.
  • 5. Aggiungete le mandorle a scaglie.
  • 6. Versate la crema in uno stampo di silicone.
  • 7. Bagnate i savoiardi nella malvasia e adagiateli sulla crema formando la base del biancomangiare.
  • 8. Chiudete lo stampo e lasciate il dolce in frigorifero per almeno 2 ore.
  • 9. Rovesciate il dolce su un piatto da portata.
  • 10. Decorate la superficie del biancomangiare con la granella di pistacchio e il cioccolato in scaglie.

Be Social

Chi è Federica Constantini

Federica Constantini

Allenatrice di professione, food blogger per passione.

Pin It on Pinterest

Condividi

Consiglia e condividi questa pagina con tutti i tuoi amici

Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette, seguimi sui miei canali social.
Puoi anche usare il nuovo hastag #dolcisenzaburro per taggare le foto e le ricette fatte da te!