• Crostata di Frutta Senza Burro , il dolce intramontabile di dolci senza burro

Crostata di Frutta Senza Burro

La Crostata di Frutta è un classico intramontabile  della pasticceria.

Vi propongo la mia Crostata di Frutta Senza Burro!

La base di questa  Crostata  di Frutta  l’ho realizzata grazie alla mia collaudata ricetta della pasta frolla senza burro.

La pasta frolla va cotta tramite la cottura “in bianco” o “cieca” , utilizzata proprio per ottenere una base fragrante

Infatti otterrete una base leggera e friabile che verrà avvolta da una delicata crema pasticcera.

Per guarnire la vostra crostata senza burro potete scegliere voi la frutta in base alla stagione ed ai vostri gusti!

Un dolce senza burro che piacerà a tutti, grandi e piccini!

Rispetto alla versione tradizionale delle crostata di frutta con questa ricetta sentirete davvero la differenza in termine di leggerezza senza perdere il gusto!

Perfetta per concludere in dolcezza una cena o per una sfiziosa merenda pomeridiana!

Per gli intolleranti al lattosio basterà sostituire il latte con il latte di soia per ottenere una crema pasticcera senza lattosio!

Mani in pasta e prepariamo insieme la Crostata di Frutta Senza Burro!

Trovate questa ricetta e tante altre golosità nella sezione Crostate Senza Burro di “Dolci Senza Burro”, cliccando sul link!

Continua a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook , pagina Twitter e canale Youtube per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette di Dolci Senza Burro!

Crostata di Frutta Senza Burro

ricette senza lattosio

crostata di Frutta Senza Burro, il dolce intramontabile di Dolci Senza Burro

Valutazione Ricetta

  • (0 /5)
  • (0 Valutazione)

Crostata di Frutta Senza Burro , il dolce intramontabile di dolci senza burro

Instructions

  • 1. Iniziate a preparare la frolla mescolando in una ciotola la farina, lo zucchero, la fecola di patate, le uova, l’olio, un cucchiaino di lievito, e la buccia grattugiata di un limone.
  • 2. Impastate velocemente, formate una palla e mettetela a riposare in frigorifero avvolta dalla pellicola per 30 minuti.
  • 3. Nel frattempo preparate la Crema Pasticcera.
  • 4. Fate scaldare il latte con il bacello di vaniglia fino a sfiorare l’ebollizione.
  • 5. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare il latte con il bacello di vaniglia in infusione per almeno 10 minuti.
  • 6. In una terrina sbattete i tuorli con lo zucchero.
  • 7. Quando otterrete una crema bianca e spumosa aggiungete un terzo del latte.
  • 8. Unite la fecola di patate precedentemente setacciata, la buccia grattugiata di mezzo limone, unite il restante latte e mescolate per far si che non si creino grumi.
  • 9. Portate la crema sul fuoco e continuando a mescolare fatela cuocere fino a quando non si sarà addensata.
  • 10. Quando la crema sarà pronta toglietela dal fuoco, trasferitela in una ciotola e ricopritela con la pellicola.
  • 11. Prendete la pasta frolla senza burro e stendetela con l’aiuto di due fogli di carta forno.
  • 12. Rivestite una teglia con la pasta frolla e adagiate sopra un foglio di carta forno con dei legumi secchi per procedere con la cottura in bianco.
  • 13. Infornate la base della crostata senza burro a 180° per circa 35 minuti.
  • 14. Quando la pasta frolla si sarà raffreddata versatevi la crema pasticcerà.
  • 15. Tagliate la frutta a fettine sottili e disponetela sopra la crema.
  • 16. Preparate la gelatina mettendo in un pentolino la marmellata, il succo di mezza arancia, la gelatina in polvere e l'acqua.
  • 17. Mettete sul fuoco e continuate a mescolare fino a quando bollirà.
  • 18. Lasciate sobbollire per circa 2 minuti .
  • 19. Con un pennello da cucina spennellate la superficie della vostra crostata.
  • 20. Vi consiglio di lasciare la vostra crostata di frutta senza burro in frigorifero per almeno due ore.

Be Social

Chi è Federica Constantini

Federica Constantini

Allenatrice di professione, food blogger per passione.

Pin It on Pinterest

Condividi

Consiglia e condividi questa pagina con tutti i tuoi amici

Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette, seguimi sui miei canali social.
Puoi anche usare il nuovo hastag #dolcisenzaburro per taggare le foto e le ricette fatte da te!