• Torta Angelica Senza Burro, la ricetta delle sorelle Simili rivisitata da dolci senza burro

Torta Angelica Senza Burro

Oggi prepariamo la Torta Angelica Senza Burro, rivisitando la famosa ricetta della Torta Angelica delle sorelle Simili.

Si tratta di un dolce senza burro lievitato un pò lungo da realizzare ma molto scenografico con cui conquisterete i palati di grandi e piccini!

La ricetta originale della Torta Angelica prevede l’utilizzo di uvetta e arancia candita come farcia, mentre io ho utilizzato delle gocce di cioccolato fondente! Sarà perfetta per colazioni e merende gustose sane e genuine! Potete anche farcirla con confettura o crema alla nocciola a seconda dei vostri gusti!

La pasta è realizzata con l’olio al posto del burro e ciò fa si che risulti più leggera e più digeribile! Resterà morbida e soffice per diversi giorni se conservata in sacchetti di plastica ben chiusi oppure avvolta nella pellicola. Vi consiglio di scaldarla leggermente in forno prima di gustarla, sarà ancora più buona! Il gusto è delicato e le gocce di cioccolato donano una nota sfiziosa e golosa!

Fate attenzione durante la cottura che non si bruci la superficie. Trascorsi 30 minuti vi consiglio di coprirla con della carta stagnola. Se siete intolleranti al lattosio potete preparare la Torta Angelica con il latte di soia o quello di riso.

Non si tratta di una torta senza burro difficile da fare, ma dovete solo avere pazienza ed aspettare i giusti tempi di lievitazione! L’ attesa sarà completamente ripagata al primo assaggio!

Pronti? Prepariamo insieme la Torta Angelica Senza Burro!

Trovate questa ricetta e tante altre golosità nella sezione Torte Senza Burro di “Dolci Senza Burro”, cliccando sul link!

Continua a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook , pagina Twitter e canale Youtube per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette di Dolci Senza Burro!

Torta Angelica Senza Burro

Tutte le ricette senza lattosio di dolci senza burro

 

 

Torta Angelica Senza Burro, la ricetta delle sorelle Simili rivisitata da dolci senza burro

Valutazione Ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Valutazione)

Torta Angelica Senza Burro, la ricetta delle sorelle Simili rivisitata da dolci senza burroTorta Angelica Senza Burro, la ricetta delle sorelle Simili rivisitata da dolci senza burro

Instructions

  • 1. Iniziate a preparare il lievitino. Sciogliete il lievito nell'acqua con un cucchiaino di zucchero. Aggiungete la farina e impastate bene. Mettete la pasta in una ciotola e coprite con la pellicola.
  • 2. Lasciate lievitare nel forno spento con luce accesa fino al raddoppio. Circa 1 ora.
  • 3. Mettete nella ciotola della planetaria il lievitino e aggiungete gli altri ingredienti.
  • 4. Impastate bene e coprite con la pellicola la ciotola.
  • 5. Lasciate lievitare ancora nel forno spento con luce accesa fino al raddoppio. Circa 2 ore.
  • 6. Prendete la pasta e stendetela su un piano infarinato dando la forma di un rettangolo. Aiutatevi con poca farina perchè l'impasto sarà un pò appiccicoso.
  • 7. Cospargete la pasta con le gocce di cioccolato e arrotolatela su se stessa dalla parte del lato lungo.
  • 8. Tagliate a metà il salsicciotto e girate le due parti in maniera tale che la parte tagliata sia rivolta verso l'alto. In questa maniera si formeranno le striature.
  • 9. Formate una treccia con i due salsicciotti di pasta e chiudetela dando la forma a ciambella.
  • 10. Lasciate lievitare ancora la ciambella in forno spento con luce accesa per circa 40 minuti.
  • 11. Infornate la Torta a 180° per circa 50 minuti. Fate attenzione durante la cottura. Se vedete che la parte superiore comincia a bruciarsi copritela con la stagnola e procedete la cottura.
  • 12. Sfornate la Torta Angelica Senza Burro e quando si sarà raffreddata spolverate con lo zucchero a velo.

Be Social

Chi è Federica Constantini

Federica Constantini

Allenatrice di professione, food blogger per passione.

Pin It on Pinterest

Condividi

Consiglia e condividi questa pagina con tutti i tuoi amici

Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette, seguimi sui miei canali social.
Puoi anche usare il nuovo hastag #dolcisenzaburro per taggare le foto e le ricette fatte da te!