La Torta di Carote Senza Burro è una delle mie torte preferite!

Mi ricorda la mia infanzia quando dopo l’allenamento sul ghiaccio mia mamma mi veniva a prendere e mi portava queei meravigliosi dolci di carote della Mulino Bianco. Q

Questa torta senza burro li ricorda molto, ma essendo fatta da voi sarà molto più genuina, sana e leggera!

La Torta di Carote Senza Burro è realizzata grazie allo yogurt.

Ho aggiunto all’impasto le mandorle che si sposano benissimo con le carote e donano una nota croccante!

Vi consiglio di aromatizzare questo dolce senza burro con la cannella e la noce moscata che donano un sapore leggermente speziato

Grazie alla presenza delle carote e dello yogurt la torta di carote senza burro rimarrà umida al suo interno quindi si conserverà per diversi giorni.

Un dolce senza burro carico di gusto e leggerezza che vi accompagnerà in qualsiasi momento della giornata!

Mani in pasta e prepariamo insieme la Torta di Carote Senza Burro!

Torta di Carote Senza Burro

PREPARAZIONE:

  1. Sbattere in una terrina lo zucchero con i tuorli fino ad ottenere un composto spumoso.
  2. Aggiungere poco alla volta la farina.
  3. Grattugiate le carote e aggiungetele insieme allo yogurt al composto.
  4. Montate i bianchi a neve, unite la buccia grattugiata del limone e l’aroma di mandorla.
  5. Versate i bianchi all’impasto mescolando dal basso verso l’alto.
  6. Aggiungete il lievito, la cannella, la noce moscata e le mandorle tritate grossolanamente.
  7. Versate il composto in una teglia rivestita da carta forno.
  8. Infornate a 200° per circa 40 minuti.

Trovate questa ricetta e tante altre golosità nella sezione Torte Senza Burro di “Dolci Senza Burro”, cliccando sul link!

Continua a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook e sulla mia pagina Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette di Dolci Senza Burro!

torta di carote senza burro- dolci senza burro

(Visited 113 times, 1 visits today)

4 Comments

  1. iris 27 Gennaio, 2014 at 10:01 am

    Ciao Federica, ti ho scoperta ieri e subito ho voluto provare. Aspettavo per il caffè due amiche a dieta e, nonostante debba usare farine alternative, devo dire che è riuscita buonissima! La prossima sarà sicuramente pere e cioccolato. Grazie e a presto. Iris

    Reply
    1. federica constantini 27 Gennaio, 2014 at 4:58 pm

      Ciao Iris!sono felice che la torta ti sia piaciuta! Fammi sapere cioccolato e pere, secondo me è divina!! Da me ha fatto un successone! Ora che mi hai trovato spero continuerai a seguirmi! Federica 😉

      Reply
  2. VALENTINA 18 Novembre, 2014 at 4:14 pm

    Ciao Federica, ho fatto la torta ed è ottima. Io invece della scorza del limone ho usato quella della clementina e, a parer mio ,ha dato un tocco in più.
    Un solo appunto lo devo fare alla temperatura del forno: 200° sono troppi e stavo rischiando di bruciare tutto.
    Non bastano 180°?
    Grazie delle ricette

    Reply
    1. Federica Constantini 18 Novembre, 2014 at 10:23 pm

      Ciao Valentina! Sono felice che ti sia piaciuta!! Per quanto riguarda i gradi dipende dal forno! Hai ftto bene ad abbassarlo se si stava bruciando, la mia ha cotto a 200! Fammi sapere se provi altre ricette! Federica

      Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *