• 300 gr. Ricotta
  • 400 gr. Farina 00
  • 100 gr. Fecola di patate
  • 1 Bustina di lievito
  • 5 Tuorli
  • 150 gr. Zucchero
  • 150 ml. Latte
  • 1 Bicchierino di liquore all'anice
  • Buccia grattugiata di un'arancia e un limone
  • Olio di Semi di Arachide per friggere
  • Zucchero semolato q.b.

Castagnole con Ricotta Senza Burro

Le Castagnole sono dei classici dolci di carnevale, originari della Romagna.

Ecco le mie Castagnole con Ricotta Senza Burro.

Le Castagnole sono delle piccole frittelle fritte. Hanno questo nome perchè ricordano vagamente le castagne per la loro forma.

Io ho preparato questo dolce per Carnevale utilizzando la ricotta.

Il risultato sarà una pasta più leggera rispetto alla versione tradizionale con il burro e altrettanto gustose!

Ho aromatizzato l’impasto con buccia di limone e di arancia e come previsto dalla ricetta originale ho aggiunto un pò di liquore all’anice.

Se preparate questo dolce senza burro per i vostri bambini potete non aggiungere la parte alcolica.

Le castagnole alla ricotta devono essere croccanti e devono aver mantenuto la loro morbidezza interna.

Per una riuscita ottimale è importante la frittura! Vediamo qualche piccolo accorgimento!

Friggiamo le castagnole senza burro con l’olio di arachide, ricco di acidi grassi monoinsaturi e classificato come il miglior olio per friggere.

L’ideale è friggere pochi alimenti alla volta in molto olio, perchè quando si mettono molti alimenti nel tegame la temperatura dell’olio si abbassa

Fate riposare l’impasto in frigorifero per almeno mezz’ora perchè se si friggono alimenti molto freddi si ottiene un risultato più croccante.

Ora che sappiamo tutte le regole per ottenere delle ottime Castagnole con Ricotta Senza Burro mettiamoci all’opera!

Castagnole con Ricotta Senza Burro

PREPARAZIONE:

  1. In una terrina versate la farina, il lievito, un pizzico di sale e la fecola.
  2. Al centro unite i tuorli.
  3. iniziate ad impastare con un cucchiaio di legno.
  4. Aggiungete la ricotta, il latte e il liquore.
  5. Unite la buccia grattugiata dell’arancia e del limone.
  6. Impastate fino ad ottenere un impasto abbastanza liscio e fino a quando gli ingredienti si saranno ben impastati fra loro.
  7. Lasciate riposare l’impasto in frigorifero per almeno 30 minuti.
  8. Mettete a scaldare l’olio in una pentola dal fondo largo.
  9. Quando l’olio è a temperatura ( se infilando uno stuzzicadenti si creeranno delle bollicine intorno sarà pronto) con l’aiuto di un cucchiaio versate l’impasto all’interno.
  10. Friggete fino a quando le castagnole saranno dorate.
  11. Fate asciugare le castagnole su un foglio di carta assorbente.
  12. Passate le castagnole con ricotta nello zucchero.

Trovate questa ricetta e tante altre golosità nella sezione “Dolci di Carnevale”, cliccando sul link!

Continua a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook e sulla mia pagina Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette di Dolci Senza Burro!

 

 castagnole con ricotta senza burro - Dolci Senza Burro

 

, , , , , ,

No comments yet.

Lascia un Commento

Pin It on Pinterest

Condividi

Consiglia e condividi questa pagina con tutti i tuoi amici

Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette, seguimi sui miei canali social.
Puoi anche usare il nuovo hastag #dolcisenzaburro per taggare le foto e le ricette fatte da te!