• Per la Pasta Frolla Senza Burro:
  • 350 gr. Farina 00
  • 50 gr. Fecola di Patate
  • 200 gr. Zucchero di Canna
  • 100 gr. Olio Extravergine di Oliva o Olio di Semi di Mais
  • 2 Uova
  • 1 Cucchiaino di Lievito
  • 1 Limone
  • Per la Crema:
  • 500 gr. Yogurt Total 0%
  • 4 Cucchiai di Miele
  • Per i Fichi caramellati:
  • 10 Fichi
  • 50 ml. Rum
  • 3 Cucchiai di Miele
  • Mandorle q.b.

Crostata ai Fichi Caramellati Senza Burro

Questa è la ricetta perfetta per gli amanti dei fichiCrostata ai Fichi Caramellati Senza Burro!

Un equilibrio perfetto di sapori in un dolce senza burro che vi conquisterà!

Avevo a casa 2 kg di fichi appena colti e non potevo non realizzare un goloso dolce ai fichi.

La Crostata ai Fichi Caramellati Senza Burro è realizzata da un guscio di pasta frolla senza burro farcito con yogurt greco addolcito con il miele.

I fichi caramellati li ho realizzati in padella con rum e miele. Per donare una nota croccante ho spolverizzato i fichi con le mandorle

Se volete potete farcire la crostata senza burro con crema pasticcera, ma io ho preferito usare lo yogurt in quanto contrasta il sapore dolce dei fichi. Per la pasta frolla all’olio ho usato l’olio extravergine di oliva, se volete un sapore più delicato utilizzate quello di semi.

I fichi caramellati sono perfetti anche per arricchire altri dolci o creme. 

Questo dolce senza burro è facile e veloce da realizzare e si conserverà diversi giorni in frigorifero.

Se realizzate la crema con yogurt di soia otterrete un dolce senza lattosio che potranno gustare anche gli intolleranti!

La crostata ai fichi é perfetta da gustare a fine pasto ma anche per una merenda sfiziosa.

Un dolce fresco e goloso dal gusto delicato e raffinato!  Mani in pasta e prepariamo insieme la Crostata ai Fichi Caramellati Senza Burro !

Crostata ai Fichi Caramellati Senza Burro

ricette senza lattosio

  1. Iniziate a preparare la pasta frolla senza burro mescolando in una ciotola la farina, lo zucchero, la fecola di patate e il lievito.
  2. Aggiungete le uova, l’olio, e la buccia grattugiata di un limone.
  3. Amalgamate il tutto aiutandovi con un cucchiaio di legno e poi impastate con le mani.
  4. Formate una palla e mettetela a riposare in frigorifero avvolta dalla pellicola per 30 minuti.
  5. Stendete la pasta frolla fra due fogli di carta forno.
  6. Rivestite con la pasta una tortiera e ricoprite con un altro foglio di carta forno con sopra i legumi secchi.
  7. Procedete alla cottura in bianco della base per 45 minuti a 180°.
  8. Intanto tagliate i fichi a rondelle e metteteli in una padella con il rum e il miele.
  9. Lasciate cuocere a fiamma bassa. Quando il liquido si sarà ristretto aggiungete le mandorle tagliate grossolanamente.
  10. Lasciate raffreddare e nel frattempo lavorate lo yogurt greco con il miele.
  11. Versate lo yogurt all’interno del guscio di frolla e spalmate al centro i fichi caramellati.
  12. Farcite il contorno con fichi freschi e mettete in frigorifero.
  13. Togliete dal frigorifero la crostata ai fichi caramellati senza burro solo al momento di servire.

Trovate questa ricetta e tante altre golosità nella sezione Crostate Senza Burro di “Dolci Senza Burro”, cliccando sul link!

Continua a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook e sulla mia pagina Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette di Dolci Senza Burro!

Crostata ai Fichi Caramellati Senza Burro - Dolci Senza Burro

, , , , , , , , ,

5 Responses to Crostata ai Fichi Caramellati Senza Burro

  1. Annalisa 02/09/2014 at 12:36 #

    Cara Federica, ho scoperto x caso il tuo sito e, poichè il burro è bandito da questa casa, ti seguo da un po’! Da un altro po di tempo a questa parte sto cercando di eliminare anche tutti i prodotti raffinati e per primo la farina 00.Allora la domanda è questa: come posso “modificare” la tua ricetta della pasta frolla senza burro x quanto riguarda la farina e la fecola? ho provato la tua ricetta x crostata con farina integrale con pesche ma ho dovuto stendere la pasta direttamente in teglia, con il mattarello era impossibile!
    Ti ringrazio e aspetto tue news! ; )

    • federica constantini 02/09/2014 at 14:44 #

      Ciao Annalisa! Sono felice che mi hai trovato e spero continuerai a seguirmi! Starno che hai dovuto stendere la pasta nella teglia. Forse la farina integrale era troppo fina. Puoi provare la ricetta classica della mia frolla senza burro utilizzando la farina di farro, la farina di castagne, farina di mandorle o la farina di kamut. Altrimenti prova a guardare la ricetta della Crostata Esotica dove la pasta frolla è realizzata con farina di farro senza burro e uova! Fammi sapere!! Federica

  2. Annalisa 05/09/2014 at 14:15 #

    Grazie! tardi ma ho letto la tua risposta! ti farò sapere. la farina integrale e anche bio effettivamente al tatto era molto fine ma con granellini ( come la sabbia?!). a presto

  3. Annalisa 21/09/2014 at 16:16 #

    Fatta la crostata e con la tua ricetta “classica” e sostituita la farina 00 con quella di farro: BUONISSIMA!

Lascia un Commento

Pin It on Pinterest

Condividi

Consiglia e condividi questa pagina con tutti i tuoi amici

Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette, seguimi sui miei canali social.
Puoi anche usare il nuovo hastag #dolcisenzaburro per taggare le foto e le ricette fatte da te!