• 700 gr. Farina 00
  • 150 gr. Zucchero di Canna
  • 100 ml. Latte (Latte di Soia o riso)
  • 100 ml. Olio Extravergine di Oliva
  • 2 Uova
  • 1/2 Panetto di Lievito di Birra
  • Rum, Maraschino o Alchermes a piacere ( circa 3 cucchiai)
  • 2 Arance
  • 1 Pizzico di Sale

Pizza di Pasqua Senza Burro

Ecco la mia ricetta della Pizza di Pasqua Senza Burro!

La Pizza di Pasqua è un prodotto da forno tipico di molte zone del centro Italia, soprattutto Umbria, Molise ed Abruzzo, che viene consumato durante la colazione la mattina del giorno di Pasqua.

Si tratta di un dolce di Pasqua di origini molto antiche e secondo la tradizione la preparazione prende avvio il Venerdì Santo per permettere alla Pizza Dolce di lievitare al meglio, e veniva cotta in forno a legna il sabato sera in modo tale da poter portare in tavola il dolce per la tradizionale colazione del mattino di Pasqua.

Addirittura in alcune zone era usanza anche far benedire l’impasto prima di cuocerlo.

Al giorno d’oggi i tempi di lievitazione e di riposo sono stati ridotti, ma nulla vieta di rispettare le tempistiche della tradizione

La Pizza Dolce di Pasqua ha la forma alta e cilindrica è simile a quella di un panettone.

Si tratta di un dolce molto soffice e morbido realizzato da ingredienti semplici e genuini aromatizzato con liquori come rum, maraschino o alchermes.

A seconda delle varie ricette viene arricchito con canditi, uvetta o cioccolato e può essere anche rivestita da una glassa di meringa e zuccherini colorati come nella versione umbro-marchigiana.

La Pizza di Pasqua si mangia da sola a fette inzuppata nel latte oppure in contrasto con il salato del salame.

Per realizzare questa Pizza di Pasqua Senza Burro ho voluto seguire la tradizione e lasciarla liscia pronta per essere arricchita da marmellate o prodotti salati durante la degustazione.

La lievitazione avviene in due fasi. La prima che durerà una notte e la seconda circa 6 ore.

La preparazione è facile, basta seguire i giusti tempi di lievitazione e con l’aiuto di un impastatrice sarà davvero un gioco da ragazzi!
Se non avete un robot da cucina potete fare a mano, sarà più faticoso ma riuscirà bene lo stesso!

Il risultato sarà un dolce senza burro molto leggero e digeribile che piacerà a grandi e piccini e porterà subito nelle vostre case un’atmosfera festaiola!

Sostituendo il latte con il latte di soia o riso sarà un dolce senza lattosio perfetto anche per gli intolleranti!

Pronti a realizzare insieme questo meraviglioso Dolce di Pasqua? Sono certa che vi piacerà così tanto che non la preparerete solo a Pasqua!

Allora mani in pasta e prepariamo la Pizza di Pasqua Senza Burro per una colazione memorabile!

Pizza di Pasqua Senza Burro

ricette senza lattosio

PREPARAZIONE:

  1. La preparazione deve avvenire la sera prima perchè la prima lievitazione deve durare una notte intera ( dalle 6 alle 8 ore).
  2. Scaldate il latte e fate sciogliere il lievito.
  3. In una ciotola unite 350 grammi di farina, il latte con il lievito sciolto.
  4. Iniziate ad impastare con l’aiuto di un’impastatrice aggiungendo poca acqua per ottenere un panetto compatto.
  5. Infarinatevi le mani, fate una bella palla e mettetela in una ciotola ampia coperta da un canovaccio umido.
  6. Pizza di Pasqua Senza Burro - Dolci Senza Burro
  7. Lasciate lievitare in un luogo tiepido ( io l’ho messa nel forno spento) per una notte intera.
  8. Pizza di Pasqua Senza Burro - Dolci Senza Burro
  9. La mattina dopo mettete nella ciotola della planetaria le uova, lo zucchero, l’olio, la buccia grattugiata delle arance, i liquori a piacere e un pizzico di sale.
  10. Unite 200 grammi di farina e iniziate ad impastare fino ad ottenere un impasto uniforme.
  11. Unite a questo impasto il composto già lievitato.
  12. Aggiungete altri 150 grammi di farina e impastate bene fino ad ottenere un impasto consistente.
  13. Infarinatevi le mani e trasferite il composto in uno stampo da panettone o in uno stampo di alluminio con i bordi alti.
  14. Pizza di Pasqua Senza Burro - Dolci Senza Burro
  15. Lasciate lievitare in un luogo tiepido ( io l’ho messa sempre nel forno spento) fino a quando la pasta raggiungerà i bordi dello stampo.
  16. Pizza di Pasqua Senza Burro - Dolci Senza Burro
  17. Infornate la pizza di pasqua a 180° per circa 45/50 minuti.
  18. Vi consiglio di coprire la superficie con alluminio o carta forno prima di cuocerla perchè tende a bruciarsi.
  19. Una volta cotta aspettare che si sia raffreddata completamente prima di toglierla dallo stampo.
  20. Servite la Pizza Di Pasqua Senza Burro su un bel piatto da portata accompagnata da confetture, creme al cioccolato o prodotti salati!

Trovate questa ricetta e tante altre golosità nella sezione “Dolci di Pasqua”   cliccando sul link!

Continua a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook e sulla mia pagina Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette di Dolci Senza Burro!

Pizza di Pasqua Senza Burro - Dolci Senza Burro

, , , , , , ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. Pizza di Pasqua - 12/04/2017

    […] THANKS TO: http://www.dolcisenzaburro.it/uncategorized/pizza-di-pasqua-senza-burro/ […]

Lascia un Commento

Pin It on Pinterest

Condividi

Consiglia e condividi questa pagina con tutti i tuoi amici

Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette, seguimi sui miei canali social.
Puoi anche usare il nuovo hastag #dolcisenzaburro per taggare le foto e le ricette fatte da te!