• Per la Pasta Senza Burro e Uova:
  • 200 gr. Farina di Kamut
  • 50 gr. Farina di Mais
  • 60 gr. Zucchero di Canna
  • 1 Limone
  • 60 ml. Olio di Semi di Mais
  • 80 ml. Latte (oppure Latte di Soia)
  • 1 Cucchiaino di Lievito
  • Per la Farcia:
  • 50 gr. Zucchero di Canna
  • 500 gr. Purea di Zucca
  • Cannella q.b.
  • Noce Moscata q.b.
  • Zenzero q.b.
  • Chiodi di Garofano q.b.
  • 50 ml. Latte ( oppure Latte di Soia)

Pumpkin Pie Senza Burro

Oggi vi delizio con la Pumpkin Pie Senza Burro, ovvero una speciale torta di zucca senza burro! 

Questo dolce è originario del Nord America e viene realizzato di solito in autunno e all’inizio dell’inverno. In particolare si prepara per il giorno del Ringraziamento e il giorno di Natale.

Si tratta di un guscio di pasta simile alla pasta brisè che racchiude una cremosa farcia di zucca. La caratteristica della Pumpkin Pie  è il gusto speziato grazie alla presenza di zenzero, cannella, noce moscata e chiodi di garofano. In America usano una miscela di spezie per dare ancora più sapore.

Io ho realizzato la pasta senza burro e senza uova e vi assicuro che rimarrete stupiti da quanto sarà friabile, leggera e gustosa! Per la pasta ho utilizzato della farina di mais e di kamut. Potete usare anche delle altre farine!

La ricetta originale prevede l’aggiunta della panna alla crema di zucca. Io non l’ho messa ed è venuta benissimo comunque. Decidete voi se aggiungerla o meno, nel caso ne dovrete mettere 120 ml. Se siete intolleranti al lattosio potete mettere la panna di soia.

Il risultato sarà un dolce senza burro con una base leggermente croccantina e la farcia morbida e cremosa, perfetto da servire come dessert per deliziare i vostri ospiti con gusto e leggerezza! Il suo sapore speciale vi avvolgerà!

Fate solo attenzione a non esagerare con le spezie per non coprire il sapore della zucca.

Vi consiglio di conservare questa torta di zucca senza burro in frigorifero o a temperatura ambiente sotto una campana di vetro. I giorni successivi sarà ancora più buona!

Potete servire la Pumpkin Pie Senza Burro con del gelato alla vaniglia, oppure con della salsa al caramello o al cioccolato, o addirittura potete aggiungere delle gocce di cioccolato all’interno della farcia.

Questa torta senza burro risulterà estremamente golosa e leggera! Inoltre si tratta di un dolce senza lattosio (sostituite il latte con latte di soia o riso nella pasta) e senza uova adatto agli intolleranti e alle persone vegane.

Acquolina in bocca? Mani in pasta e prepariamo la Pumpkin Pie Senza Burro!

Pumpkin Pie Senza Burro

Tutte le ricette senza lattosio di dolci senza burro

Tutte le ricette di dolci senza uova di dolci senza burro

PREPARAZIONE:

  1. In una ciotola riunite le farine, lo zucchero e il lievito.
  2. Aromatizzate con la buccia del limone.
  3. Unite il latte e l’olio e mescolate fino ad ottenere una palla compatta.
  4. Avvolgetela nell pellicola e mettetela a riposare in frigorifero.
  5. Nel frattempo preparate la farcia.
  6. Lavorate la purea di zucca con le spezie e lo zucchero.
  7. Aggiungete un goccio di latte fino ad ottenere una crema liscia.
  8. Riprendete la pasta e dividetela in due.
  9. Stendete la prima metà fra due fogli di carta forno e rivestite una tortiera con la pasta.
  10. Versate la farcia all’interno.
  11. Stendete il secondo disco di pasta e adagiatelo delicatamente sopra la farcia.
  12. Sigillate bene i bordi.
  13. Cuocete la vostra Pumpkin Pie Senza Burro a 180° per circa 35/40 minuti.

Trovate questa ricetta e tante altre golosità nella sezione Torte Senza Burro di “Dolci Senza Burro”, cliccando sul link!

Continua a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook , pagina Twitter e canale Youtube per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette di Dolci Senza Burro!

pumpkin pie senza burro, la torta di zucca senza lattosio e uova di dolci senza burro

 

 

, , , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un Commento

Pin It on Pinterest

Condividi

Consiglia e condividi questa pagina con tutti i tuoi amici

Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette, seguimi sui miei canali social.
Puoi anche usare il nuovo hastag #dolcisenzaburro per taggare le foto e le ricette fatte da te!