La foodblogger e il Detox: i miei tre giorni con Depuravita

Foodblogger e detox sono due parole che non possono andare d’accordo? Vi sbagliate! Con tutto quello che assaggia una foodblogger qualche giorno di disintossicazione ci vuole! La scorsa settimana vi ho bombardato di foto di succhi e ho condiviso live sui miei social i miei tre giorni di depurazione con Depuravita!

Oggi vi spiego nel dettaglio in cosa consiste il programma e vi racconto la mia esperienza!

Ci sono momenti durante l’anno che il nostro organismo ha bisogno di “pulizia” e quando l’azienda Depuravita mi ha offerto di provare il loro programma detox non poteva esserci momento migliore per testarlo! Arrivavo da i due mesi passati a Roma per Notti sul Ghiaccio in cui  spesso e volentieri si cenava fuori e le bollicine dei Brindisi non mancavano!

Ora sicuramente vi starete chiedendo in cosa consiste questo detox. Ve lo spiego. La filosofia alla base di Depuravita è quella di creare dei succhi ricchi di vitamine, sali minerali, antiossidanti e altre componenti utili al benessere psico-fisico con una particolare attenzione a come vengono associate fra loro le diverse varietà di frutta e verdura.

L’obiettivo principale è depurare il corpo e la mente, rimuovendo le tossine accumulate con lo stress e le cattive abitudini alimentari.

Ogni succo è sempre freschissimo e fatto con frutta e verdura proveniente da aziende di tipo biologico e biodinamico, quanto più possibile a Km 0.

Tutti i succhi Depuravita non sono centrifugati, ma ottenuti con l’innovativo procedimento della spremitura a freddo, che permette di preservare intatta la ricchezza dei nutrienti benefici quindi il contenuto di vitamine, sali minerali, enzimi e fitonutrienti. Tutto naturale senza conservanti e addittivi!

Risultati? Fine delle sensazioni di gonfiore, vi sentirete più asciutti e in forma, migliorerete la qualità del riposo notturno e del sonno, rafforzerete il vostro sistema immunitario, il tutto unito al piacere di sentire il corpo profondamente depurato, cellula per cellula.

Ci sono diversi programmi detox in base alle esigenze. Io ho testato il detox classico 3 giorni. Quello che viene consigliato è di non mangiare e bere solamente i succhi. Vi dirò che l’idea mi spaventava anche perché io amo sedermi a tavola anche solo per mangiare un’ insalata. Sedersi a tavola e mangiare tranquilla non manca mai nella mia routine giornaliera. E invece tutto è filato liscio!

Martedì sera ore 20.00 arrivano puntuali i succhi a casa! Già, perché i succhi depuravita si ordinano on line sul sito e vengono recapitati direttamente a casa vostra belli freschi la sera prima di iniziare il programma detox. Questo perché sono fatti al momento e hanno scadenza a pochi giorni quindi bisogna calcolare bene i tempi e decidere in anticipo le giornate in cui farete il detox.

Il detox di Depravita testato da Federica Constantini di Dolci Senza Burro

Prima cosa, fare posto in frigorifero per le 18 bottigliette!

Ogni bottiglietta va presa in un arco  di tempo stabilito e scritto sulla confezione!

La mattina dopo. Colazione, il pasto che mi piace di più durante la giornata! La colazione è una cosa che io non posso saltare perché divento una iena, quindi vi confesso che le mattine prima di sbranare qualcuno accompagnavo il succo a qualche biscottino o fetta di torta, ovviamente senza burro! Toglietemi tutto ma la colazione no!

Il primo succo della giornata si chiama GERMOGLIO e vi dirò che appena lo bevete vi sentirete già più carichi! E’ il succo alcalizzante, ed è composto da Limone, Sale dell’Himalaya, Pompelmo, Miele biologico, Acqua filtrata.

Il detox di Depravita testato da Federica Constantini di Dolci Senza Burro
Come sapete la seconda cosa che non mi possono togliere è la mia oretta di corsa quotidiana!

Al termine della corsetta giunge l’ora del secondo succo che va preso a metà mattina. Si chiama PRATO ed è il succo drenante, aiuta a diminuire la ritenzione idrica e a drenare i liquidi in eccesso.
Contiene Ananas, Cetriolo, Limone e Peperoncino. 

Il detox di Depravita testato da Federica Constantini di Dolci Senza Burro

Ecco che arriva l’ora di pranzo. Per lo stile di vita che faccio io spesso mi ritrovo a lavorare durante l’ora di pranzo quindi lo salto e mangio uno yogurt. Quindi bere solo il succo a pranzo non mi intimoriva, anche perché dopo averlo assaggiato pranzerei tutti i giorni così. E’ buonissimo ed è il mio preferito, si chiama NUVOLA ed è il succo energetico, infatti contiene Latte di Mandorle, Nocciole e Uva passa e Cannella.

Durante il detox potevo stare con le mani in mano? certo che no! Infatti le avevo in pasta e qui avevo appena sfornato una crostata ;)

Il detox di Depravita testato da Federica Constantini di Dolci Senza Burro
Merenda, ora del SOLE, il quarto succo. Il succo del sistema immunitario composto da Carote, Mela, Pompelmo Rosa. Peperoncino.

Il detox di Depravita testato da Federica Constantini di Dolci Senza Burro

Verso sera vi farà compagnia RUBINO che aiuta la circolazione, depura e tonifica con il suo concentrato di rosso dato dalla Barbabietola, Carota, Mela, Limone. Io rubino l’ho bevuto passeggiando fra le vie del fuorisalone mentre le persone sorseggiavano prosecco!

Il detox di Depravita testato da Federica Constantini di Dolci Senza Burro

La cosa incredibile è che il senso di fame non l’ho avuto per tutta la giornata nonostante abbia fatto attività fisica, abbia lavorato e abbia fatto anche un’ora e mezza di passeggiata serale fra le vie di Milano. Tanto è vero che arrivata a casa mi stavo dimenticato di bere l’ultimo succo.

Il sesto succo si chiama BOSCO ed è quello depurativo composto da Cavolo Riccio, Mela, Prezzemolo, Limone, Zenzero.

Eccomi felice e depurata dopo averlo bevuto!

Il detox di Depravita testato da Federica Constantini di Dolci Senza Burro

Il giorno dopo stesso identico programma, mentre il terzo giorno ero in partenza per il Blogger Tour alla scoperta delle cantine del Prosecco Conegliano Valdobbiadene quindi ho accompagnato i succhi a un po’ di cibo e bollicine stando però molto attenta a non esagerare!

Conclusioni? La cosa che mi ha stupito di più è il senso di sazietà che ti danno i succhi. Non ho mai avuto fame nonostante abbia continuato la mia vita iperattiva di sempre! 

Mi sono sentita ricaricata, ho dormito molto meglio, mi sono sentita più in forma e asciuttae più presente con la mente. Ma soprattutto ho davvero provato quella sensazione di depurazione che non provi anche se mangi solo verdure qualche giorno per depurarti. Ve lo dice una che vive di frutta e verdura! 

La bilancia è scesa di un kg, e la sera avevo un lieve mal di testa tipico di quando il corpo di sta ripulendo! Ho tratto tanti di quei benefici e mi è piaciuto davvero tanto fare questi giorni depurativi che già non vedo l’ ora di rifarlo fra qualche mese!

Già qualcuno di voi mi ha fatto notare il prezzo un pó altino dei vari programmi detox. Avete ragione, però come ogni cosa la qualità si paga e in questo caso vi assicuro che la qualità è molto alta come la professionalità dell’azienda!

Che dire? Io vi consiglio fortemente di provare il detox di Depuravita. Ricordatevi che non si tratta di un programma di dimagrimento ma di depurazione! Quindi sicuramente 1/2 kg li perderete ma il detox vi deve aiutare a eliminare le tossine e poi voi dovete essere bravi a ricominciare con uno stile di vita adeguato per beneficiare al meglio della depurazione con una dieta sana ed equilibrata, dolci senza burro compresi ;)

Quale periodo migliore per farlo se no adesso che arriva la tanto tenuta prova costume?! 

#Detoxiamocitutti con Depuravita!

Continua a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook , pagina Twitter e canale youtube per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette di Dolci Senza Burro!

Il detox di Depravita testato da Federica Constantini di Dolci Senza Burro

, ,

No comments yet.

Lascia un Commento

Pin It on Pinterest

Condividi

Consiglia e condividi questa pagina con tutti i tuoi amici

Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette, seguimi sui miei canali social.
Puoi anche usare il nuovo hastag #dolcisenzaburro per taggare le foto e le ricette fatte da te!