Home » Cheesecake Pesche e Amaretti Senza Burro

Cheesecake Pesche e Amaretti Senza Burro

9 Luglio 2018

di Federica Constantini

Cheesecake Pesche e Amaretti
  • bassa
  • 20M
  • 50M
  • 8

Introduzione

Oggi vi lascio una ricetta super golosa, la Cheesecake Pesche e Amaretti Senza Burro! Pesche e Amaretti è un connubio perfetto che farà impazzire grandi e piccini. Un dolce perfetto per combattere il caldo con gusto.  Perfetta in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione al dessert a fine pasto. E’ realizzata da un guscio di frolla all’olio arricchita dagli amaretti e racchiude una crema al formaggio, ricotta e yogurt greco alla vaniglia. La copertura è invece realizzata dagli amaretti sbriciolati e dalle pesche.  Se volete potete aggiungere dei pezzettini di pesca anche all’interno alla farcia, oppure aggiungere uno strato di confettura di pesche prima di sbriciolare gli amaretti.

 

Ingredienti

  • 350 g Farina tipo 1
  • 50 g Amaretti sbriciolati
  • 110 g Zucchero di Canna
  • 90 g Olio di Semi di Mais
  • 2 Uova
  • Per la Farcia:
  • 400 g Formaggio sfaldabile
  • 250 g Ricotta
  • 150 g Yogurt Greco alla Vaniglia
  • 120 g Zucchero di Canna
  • 2 Tuorli
  • Pesche e amaretti per decorare

Preparazione

  1. In una ciotola unite la farina, lo zucchero, gli amaretti sbriciolati, l'olio e le uova.

  2. Mescolate prima con un cucchiaio di legno e poi con le mani fino ad ottenere un impasto compatto.

  3. Stendete l'impasto fra due fogli di carta forno e rivestite una tortiera da 24 cm.

  4. Lavorate con le fruste la ricotta, il formaggio, lo yogurt, lo zucchero e le uova fino ad ottenere una crema.

  5. Versate la crema all'interno del guscio di frolla.

  6. Cuocete a 180° per circa 50 minuti.

  7. Sfornate e lasciate raffreddare.

  8. Sbriciolate sulla superficie gli amaretti e guarnite con le pesche fresche.

Conservazione

Si conserva diversi giorni meglio se in frigorifero.

Consigli

La Cheesecake Pesche e Amaretti la potete preparare anche senza accendere il forno! In questo caso per la base potete utilizzare dei biscotti sbriciolati insieme agli amaretti e unirli tra loro con purea di mela. Mentre per la farcia non mettete le uova ma aggiungete 10 g di gelatina!