Home » Cinnamon Rolls Senza Burro

Cinnamon Rolls Senza Burro

26 Febbraio 2022

di Federica Constantini

Cinnamon Rolls Senza Burro
  • media
  • 60 min
  • 25 min
  • 9

Introduzione

Cinnamon Rolls Senza Burro, sono la versione senza lattosio dei famosi dolci svedesi lievitati molto speziati e profumati grazie alla cannella. Delle soffici brioche a girandola farciti da un mix di zucchero e cannella. Vi conquisteranno con il loro impasto soffice e il loro gusto speziato e inebriante!

 

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 600 g Farina manitoba
  • 8 g Lievito di birra fresco
  • 130 g Latte vegetale
  • 130 g Acqua
  • 60 g Zucchero di canna
  • 60 g Olio evo
  • 1 Uovo

Per farcire:

  • 40 g Zucchero di canna
  • 30 g Olio di cocco
  • 2 Cucchiai di cannella

Preparazione

  1. Mettete nella ciotola della planetaria la farina, il latte, l’uovo, lo zucchero e l’olio. Azionate la macchina e iniziate ad impastare.

  2. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero.

  3. Versate il lievito nell’impasto. Lavorate fino a quando sarà ben incordato. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate lievitare in un luogo caldo e asciutto fino al raddoppio. Ci vorranno circa 3 ore.

  4. Sgonfiate l’impasto con le mani infarinate e stendetelo su un foglio di carta forno dando una forma rettangolare.

  5. In una ciotola mescolate zucchero e cannella. Spennellate la superficie con l’olio di cocco e spolverate tutto l’impasto con lo zucchero e cannella.

  6. Arrotolate la pasta su se stessa e tagliatela in strisce da 2 centimetri.

  7. Con le mani sistemate la pasta aggiustando la forma, e adagiate le vostre girandole in una leccarda foderata da carta forno ben distanziate fra loro perchè lieviteranno. Quando avranno raddoppiato di volume, infornate poi a 180° per 25 minuti modalità statica.

Conservazione

Potete conservare i Cinnamon Rolls Senza Burro in sacchetti ermetici per un massimo di 4 giorni. Vi consiglio di scaldarli prima di consumarli nei giorni successivi.

Consigli

Potete decidere a seconda dei vostri gusti se servirli al naturale, oppure con la glassa con acqua e zucchero o ancora con una crema al philadelphia e zucchero. A voi la scelta!