Home » Migliaccio Senza Burro

Migliaccio Senza Burro

7 Febbraio 2021

di Federica Constantini

migliaccio senza burro
  • molto-bassa
  • 20 min
  • 60 min
  • 8

Introduzione

Il Migliaccio Senza Burro è la versione senza lattosio del famoso dolce napoletano che generalmente viene fatto nel periodo di Carnevale. Un dolce dal sapore delicato e profumato grazie alle bucce di agrumi a base di semolino e ricotta. Facile e veloce da fare, vi conquisterà con la sua consistenza simile ad un budino!

Ingredienti

  • 200 g Semolino
  • 500 g Latte vegetale o vaccino
  • 500 g Acqua
  • 120 g Zucchero di canna
  • 350 g Ricotta di capra
  • 2 Arance
  • 2 Limoni
  • 4 Uova

Preparazione

  1. In una pentola mettete a scaldare a fiamma bassa il latte con l’acqua, metà parte di zucchero, la buccia tagliata di un’arancia e di un limone.

  2. Quando sfiorerà l’ebollizione versate a pioggia il semolino e mescolate con una frusta per 3/4 minuti fino a quando risulterà una crema liscia e senza grumi.

  3. In una ciotola lavorate con le fruste elettriche le uova con la restante parte di zucchero e la buccia grattugiata dell’altro limone e dell’altra arancia.

  4. Aggiungete la ricotta e amalgamate bene il composto.

  5. Togliete le bucce degli agrumi dal semolino e aggiungete il composto di uova amalgamando con una spatola delicatamente. Attenzione che la crema di semolino si sia raffreddata completamente!

  6. Versate il composto in una tortiera da 22 cm e infornate a 180 gradi per 50/60 minuti. Fate la prova stecchino!

Conservazione

Potete conservare il Migliaccio Senza Burro in frigorifero per diversi giorni.

Consigli

Se in cottura vedete che la superficie si sta scurendo troppo copritela con un foglio di alluminio.

Se volete potete uscire dalla tradizione ed aggiungere delle gocce di cioccolato per renderlo ancora più goloso!