Home » Crostata con Namelaka al Pistacchio

Crostata con Namelaka al Pistacchio

20 Ottobre 2021

di Federica Constantini

Crostata namelaka al pistacchio
  • bassa
  • 10 min
  • 35 min
  • 8

Introduzione

La Crostata con Namelaka al Pistacchio è un dolce super goloso realizzato da un guscio di pasta frolla e farcito con marmellata di lamponi e la namelaka al pistacchio. La namelaka è una crema a base di panna e cioccolato bianco, che vi conquisterà al primo morso!

Ingredienti

Per la frolla:

  • 300 g Farina tipo 1
  • 1 Uovo + 1 Tuorlo
  • 80 g Zucchero di canna
  • 80 g Olio evo

Per la crema:

  • 250 g Panna
  • 100 g Cioccolato bianco
  • 2 Cucchiai Burro di Pistacchio
  • Marmellata di lamponi q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola lavorate il tuorlo, l’uovo, lo zucchero e l’olio con una frusta.

  2. Aggiungete la farina e mescolate prima con un cucchiaio di legno e poi con le mani fino ad ottenere un impasto compatto.

  3. Stendete la frolla fra due fogli di carta forno e rivestite una tortiera per crostata da 22 cm. Bucherellate la base e infornate a 180° per 35 minuti.

  4. In una ciotola mettete la panna, il cioccolato bianco fuso, il burro di pistacchio. Frullate con il minipimer senza incorporare aria e mettete in frigorifero per rassodare per almeno 6 ore coperta con la pellicola.

  5. Farcite la frolla con la marmellata.

  6. Prendete la crema dal frigo e montatela con le fruste elettriche. Mettete la crema nella sac a poche e farcite la crostata, completate con i lamponi e servite!

Conservazione

Potete conservare la Crostata con Namelaka al Pistacchio in frigorifero fino ad un massimo di 4 giorni.

Consigli

Io non ho aggiunto zucchero in quanto il cioccolato bianco e il pistacchio sono già molto dolci e quindi aggiungendo lo zucchero si rischia di avere una crema stucchevole. Regolatevi a seconda dei vostri gusti!

Potete utilizzare al posto del pistacchio qualsiasi altro burro di frutta secca!