Home » Crostata di Frutta con Crema al Limone Senza Burro

Crostata di Frutta con Crema al Limone Senza Burro

9 Settembre 2017

di Federica Constantini

  • media
  • 20M
  • 40M
  • 8

Introduzione

La ricetta di oggi vi conquisterà al primo morso! La Crostata di Frutta con Crema al Limone Senza Burro è perfetta in qualsiasi momento della giornata. Io poi ho un debole per la crostate con le crema al limone e tanta frutta fresca. QUI trovate tante altre ricette!

 

La base è realizzata dalla mia solita pasta frolla senza burro. Questa volta però ho utilizzato il nuovo l’Olio Extravergine di Oliva Zucchi, il primo ad essere sostenibile e tracciabile in Italia realizzato solo da olive 100% italiane DOP e IGP.

La crema è una classica crema pasticcera aromatizzata al limone dal gusto delicato guarnita da tanta frutta fresca. Un gusto fresco avvolgente e goloso, e un perfetto equilibrio di sapori e di consistenze che vi saprà sorprendere.

Inoltre la Crostata all’Olio la potete preparare anche in anticipo perchè si può conservare diversi giorni in frigorifero.

Se siete intolleranti al lattosio potete realizzare la crema con il latte vegetale e a seconda dei vostri gusti e della stagione potete scegliere la frutta da mettere.

 

Ingredienti

  • Per la Pasta Frolla:
  • 350 g Farina Integrale
  • 50 g Fecola di Patate
  • 150 g Zucchero di Canna
  • 1 Limone
  • 2 Uova
  • 80 g Olio Extravergine di Oliva Zucchi
  • Per la Crema al Limone:
  • 2 Tuorli
  • 500 ml. Latte (oppure latte vegetale)
  • 100 gr. Zucchero di Canna
  • 60 gr. Amido di Mais o Fecola di Patate
  • 2 Limoni
  • Per Guarnire: Frutta a piacere

Preparazione

  1. Iniziate a preparare la frolla mescolando in una ciotola la farina, lo zucchero, la fecola di patate, le uova, l’olio, un cucchiaino di lievito, e la buccia grattugiata di un limone.

  2. Impastate velocemente, formate una palla e mettetela a riposare in frigorifero avvolta dalla pellicola per 30 minuti.Nel frattempo preparate la crema. Fate scaldare il latte con la buccia grattugiata di un limone fino a sfiorare l’ebollizione. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per almeno 10 minuti.

  3. In una terrina sbattete i tuorli con lo zucchero. Quando otterrete una crema bianca e spumosa aggiungete un terzo del latte.

  4. Unite la fecola di patate precedentemente setacciata, il succo dei limoni e unite il restante latte. Mescolate per far si che non si creino grumi.

  5. Portate la crema sul fuoco e continuando a mescolare fatela cuocere fino a quando non si sarà addensata.

  6. Quando la crema sarà pronta toglietela dal fuoco, trasferitela in una ciotola e ricopritela con la pellicola.

  7. Prendete la pasta e stendetela con l’aiuto di due fogli di carta forno.

  8. Rivestite una teglia con la pasta frolla e adagiate sopra un foglio di carta forno con dei legumi secchi per procedere con la cottura in bianco.

  9. Infornate la base della crostata senza burro a 180° per circa 35 minuti. Quando la pasta frolla si sarà raffreddata versatevi la crema.

  10. Tagliate la frutta e disponetela sopra la crema. Servite la vostra Crostata!