Home » Naked Cake ai Frutti di Bosco Senza Burro

Naked Cake ai Frutti di Bosco Senza Burro

30 Dicembre 2020

di Federica Constantini

  • media
  • 20M
  • 40M
  • 8

Introduzione

Oggi vi lascio una ricetta che sono certa accontenterà i palati di tutti, la Naked Cake ai Frutti di Bosco Senza Burro!

La Naked Cake ai Frutti di Bosco è una torta facile e veloce da realizzare. E’ detta anche “torta nuda” perchè non prevede il classico rivestimento con glasse o creme, ma è semplicemente una torta a strati farcita. 

Le sue origini sono americane. Per realizzarla ho utilizzato la base classica e l’ho farcita con una crema di yogurt e formaggio spalmabile.

La Naked Cake ai Frutti di Bosco Senza Burro è un dolce che potete preparare anche per occasioni speciali come compleanni o ricorrenze, farete un figurone!

Inoltre la base è realizzata anche senza lattosio quindi adatta anche agli intolleranti, e se volete potete preparare con yogurt e formaggio di soia per renderla totalmente lactose free.

Sono certa che ne andranno matti grandi e piccini!

 

Ingredienti

Per la torta:

  • 150 g Fecola di patate
  • 150 g Farina
  • 180 g Zucchero di Canna
  • 1 Cucchiaino di Estratto di Vaniglia
  • 4 Uova
  • 100 g Olio di Semi di Mais
  • 1 Bustina di Lievito

Per la farcia:

  • 400 g Yogurt greco
  • 100 g Eritritolo o Zucchero di Canna
  • 100 g Formaggio spalmabile
  • 8 g Gelatina in Fogli
  • Frutti di Bosco q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola montate con le fruste elettriche le uova con l’eritritolo o lo zucchero.

  2. Aggiungete l’olio e montate ancora.

  3. Aggiungete farina, fecola di patate, estratto di vaniglia e lievito e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi.

  4. Versate l’impasto in una tortiera a cerniera da 20 cm e infornate a 180 gradi in forno statico per 40 minuti.

  5. Nel frattempo lavorate lo yogurt con il formaggio spalmabile e l’eritritolo o lo zucchero.

  6. Ammollate la gelatina in acqua fredda e poi scioglietela in un pentolino a fiamma bassa.  Una volta raffreddata, aggiungetela alla crema e mescolate bene.

  7. Quando la torta si sarà raffreddata tagliatela a metà, rimettetela nello stampo a cerniera e farcite con la crema.

  8. Chiudete con la restante torta e farcite la superficie con altra crema. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 3 ore.

  9. Farcite con i frutti di bosco e servite!

Conservazione

Si conserva diversi giorni, meglio se in frigorifero se fa caldo, e il giorno dopo sarà ancora più buona!

Consigli

Se volete potete farcirla anche con panna, crema pasticcera al cioccolato, crema di ricotta e chi più ne ha più ne metta 😉