Home » Torta di Mele Grattugiate Senza Burro

Torta di Mele Grattugiate Senza Burro

27 Dicembre 2020

di Federica Constantini

Torta di mele grattugiate senza burro
  • bassa
  • 10 min
  • 40 min
  • 8

Introduzione

Di ricette di torta di mele ce ne sono a non finire e oggi vi propongo una versione speciale: la Torta di Mele Grattugiate Senza Burro.

Si tratta di un dolce senza burro leggero dal sapore delicato e dalla consistenza umida e soffice!

Facile e veloce da realizzare perfetta per la colazione o la merenda ma anche una golosa idea per un dessert a fine pasto servita con crema alla vaniglia o zabaione! 

Io ho aromatizzato l’impasto con la cannella, secondo me ingrediente indispensabile per una buona torta di mele!

Questa Torta di Mele Senza Burro è perfetta per i bambini che non adorano sentire i pezzetti di frutta nei dolci. Infatti le mele vengono grattugiate e poi unite all’impasto, quindi la consistenza del dolce sarà molto cremoso.

Inoltre è perfetta anche per gli intolleranti al lattosio se sostituite lo yogurt greco con quello di soia!

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 120 g Eritritolo o Zucchero di Canna
  • 200 g Farina tipo 1
  • 1 Bustina di Lievito
  • 1 Limone
  • 2 Mele
  • Cannella in polvere q.b.
  • 180 g Yogurt greco o di soia
  • 70 g Olio evo

Preparazione

  1. In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero con una frusta elettrica fino a quando diventeranno chiare e spumose.

  2. Aggiungete l’olio, lo yogurt greco e la buccia grattugiata del limone e lavorate ancora.

  3. Unite la cannella, la farina e il lievito e mescolate fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi.

  4. Aggiungete due mele grattugiate e amalgamatele bene all’impasto con una spatola.

  5. Versate l’impasto in una tortiera da 22 cm, cospargete la superficie con lo zucchero di canna e infornate in modalità statica per 40 minuti. Fate la prova stecchino!

Conservazione

Potete conservare la torta sotto una campana di vetro oppure avvolta nella pellicola fino a tre giorni. Se fa molto caldo vi consiglio di conservarla in frigorifero.

Consigli

Potete aggiungere nell’impasto noci, mandorle o nocciole per dare una nota croccante!